Parlare di Rebatta a Doues è come parlare di Rugby per la Nuova Zelanda. E’ lo sport “Nazionale” e tradizionale allo stesso tempo. Una disciplina sentita in tutte le famiglie, uno sport le cui origini si perdono nella notte dei tempi e che da sempre ha garantito in paese una sana rivalità agonistica, un tempo tra villaggi e adesso tra le diverse squadre appartenenti alle diverse sezioni.
 
Parlare di rebatta a Doues, vuol dire parlare di 40 anni e più di successi continui, sia nei tornei regionali primaverili, che in quelli autunnali. La sezione di rebatta di Doues, si costituisce nel 1963 e da allora i trofei e i campionati vinti non si contano più. A titolo puramente indicativo, ma non esaustivo ricordiamo l’annata del 2002, annata indimenticabile, in cui le squadre di Doues si sono affermate in cinque campionati su sei, oltre a trionfare nel trofeo dell’età.
 
Una disciplina che rientra a pieno titolo nella rosa degli sport tradizionali valdostani, un gioco in cui abilità, destrezza e capacità tecniche, diventano un Cocktail affascinante, che non può lasciare indifferenti nel vedere l’atleta compiere la propria “bachetu”(tiro). Ricordiamo che la Sezione della Rebatta di Doues, ha sfornato il più grande atleta di tutti tempi in questo sport: Nex Bruno un campione, ma soprattutto un cultore della tradizione, grande trascinatore per tutti i suoi compagni e oggi, soprattutto punto di riferimento per i più piccoli e per le nuove leve.
 
http://www.figest.it/
 


1° SNOOPY TROPHY – 6° TROFEO VALLE D’AOSTA CALCIO 2017
Riduci
 
Cliccare sull'immagine per vedere foto...
 

Il Gruppo Alpini di Doues con la collaborazione del Comune e il sostegno del Consiglio regionale della Valle d’Aosta, ha allestito nei locali della struttura polivalente del capoluogo una mostra permanente sugli Alpini e non solo. Uno scrigno della memoria con l’obiettivo che possa diventare nel tempo un luogo didattico per le nuove generazioni e per non dimenticare.

Lo spazio espositivo può essere visitato su richiesta, telefonando al Comune di Doues allo 0165 738042 o al gruppo Alpini ai numeri 329 2107507 e 339 4351013.


 


Torna al menù di accesso rapido